COMUNICATO UFFICIALE

TecnicoCalcio500La ASD Polisportiva Castel Madama in attesa di definire i quadri del settore giovanile, comunica di aver conferito l'incarico di allenatore della prima squadra che quest'anno partirà dalla 3° categoria a mister Stefano Pucella e di vice allenatore a Bruno Novelli.

Mister Pucella dichiara: " Sono tornato a Castel Madama, insieme al Mister in Seconda Bruno Novelli, in una nuova Società, ovvero l’ASD Polisportiva Castel Madama perché ho trovato in Società persone competenti e che hanno voglia, attraverso un progetto serio, di riportare in alto il calcio di prima squadra a Castel Madama.

È la prima volta che alleno in Terza Categoria, ma sarà un’esperienza nuova che affronterò con la massima umiltà.

Ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi che hanno deciso di far parte di questo gruppo dove per scelta, si giocherà solo per passione e di questi tempi è un orgoglio portare in rosa giocatori forti che potrebbero militare in categorie più alte, senza alcun rimborso.

Questo fa onore a questi ragazzi e spero che con questa passione possiamo regalare molte gioie alla Società e alla piazza di Castel Madama “.

Per la società interviene il segretario e consigliere Ivano Scardala: "Si comincia finalmente a riparlare della PRIMA SQUADRA a Castel Madama e questo grazie alla POLISPORTIVA che in pochi anni ha deciso di farsi carico di presentare un vero progetto, un progetto serio fatto da persone serie.

Questo progetto è stato sposato in primis dai due Mister che ringraziamo di cuore in quanto hanno deciso di scendere di categoria pur di allenare a Castel Madama, Mister Pucella Stefano e Mister Bruno Novelli, ovviamente non possiamo che ringraziare tutti i ragazzi che hanno deciso di far parte di questo gruppo e che per scelta lo hanno fatto solo per passione senza alcun rimborso.

In questi casi che dire?

SIAMO ORGOGLIOSI E ONORATI DI VOI

Noi società metteremo la stessa passione e riconoscenza nei vostri riguardi.

FORZA CASTEL MADAMA"

Seguiranno nei prossimi giorni ulteriori comunicazioni sulla rosa e sullo staff tecnico

COMUNICATO UFFICIALE

Salvatore Balbestri500Partiamo con la presentazione del folto gruppo a disposizione dei mister Stefano Pucella  e Bruno Novelli, oggi partiamo dal bomber siciliano  Salvatore Balbestri, che arrivando a Castel Madama si pone importanti obiettivi dopo aver realizzato oltre 80 gol tra i dilettanti nella regione Lazio e dichiara:” ho voluto sposare il progetto del Castel Madama sperando di uguagliare i 100 goal, un regalo che vorrei regalare alla società ma il primis ai compagni è al nostro allenatore, presidente e dirigenti”. Totò ha le idee molto chiare su quanto di buono vuole realizzare a Castel Madama!

COMUNICATO UFFICIALE

GiammarcoBussi960

 

Proseguiamo nella rassegna dei giocatori della nostra 1 squadra di calcio, passando dalla difesa alla porta con un giovane giocatore, Gianmarco Bussi .

Gianmarco ha giocato negli ultimi 2 anni con la juniores del Castel Madama e della Tivoli, guadagnandosi anche qualche presenza in seconda categoria. Il nostro nuovo portiere dichiara di essere molto motivato per questa nuova avventura!

COMUNICATO UFFICIALE

PierfrancescoCervetti960

 

Dall’attacco alla difesa, il secondo giocatore della Castel Madama Calcio di grande livello che sarà protagonista a Castel Madama è Pierfrancesco Cervetti con esperienza di categoria superiore dalla 1 categoria con il Villa Adriana alla 2 categoria con il San Polo.

Il ragazzo vanta veramente un bel curriculum e il prossimo anno sarà sicuramente protagonista e punto di riferimento a Castel Madama.

COMUNICATO UFFICIALE

RobertoBassi500

 

Oggi presentiamo un giocatore che non ha bisogno di presentazioni, in quanto giocatore storico di Castel Madama, sarà sicuramente uno dei pilastri della difesa: Roberto Bassi!! 
Roberto dichiara: “Dopo un anno tornare a giocare nel mio paese e nel campo dove siamo cresciuti è un grande piacere, e ho tanta voglia di tornare a condividere con i miei compagni questa stagione impegnandomi al massimo come sempre.” Per la società è un grande piacere avere tra le sue fila un giocatore come Roberto dal passato così improntate a Castel Madama!